Strozzapreti da pasta pizza con crema di zafferano e cardoncelli al burro di ginepro

Autore: APCI

Ingredienti per 4 persone
  1. 280g Strozzapreti freschi (fatti con una pasta povera, acqua e farina tipo pasta della pizza)
  2. 160g Cardoncelli trifolati C'era Una Volta
  3. n.20 Bacche di Ginepro - in Grani
  4. 100g Brodo di Manzo Saporito
  5. 50g Panna fresca
  6. 15g Parmigiano reggiano
  7. n.2 bustine Zafferano in Polvere - Qualità Eccellente
  8. 20g Prezzemolo fresco
  9. q.b. Germogli di lenticchie
  10. q.b. Burro per soffriggere
Procedimento

  • In una padella porre il burro e le bacche di ginepro, a calore dolce, dare il tempo agli oli essenziali di sciogliersi nel burro. Appena iniziano a soffriggere, aggiungere i funghi cardoncelli ‘C’era una volta’ Demetra, scolati dall’olio di conserva. Lasciare dorare e insaporire dalle bacche di ginepro.

  • A parte, in un pentolino, preparare il brodo, unire lo zafferanno con la panna, cuocere e tirare alla giusta densità per preparare la salsa di fondo.

  • Cuocere gli strozzapreti in pentola con abbondante acqua salata e portare a bollore. Appena vengono a galla, scolare con una schiumarola, mettere nella padella con i cardoncelli e il ginepro.

  • Spolverare con il parmigiano reggiano, aggiungere un goccio di acqua di cottura, lasciare amalgamare e insaporire.

Finitura e Presentazione

  • Disporre nel piatto la salsa allo zafferano, i cardoncelli e la pasta. Guarnire con germogli freschi di lenticchie, prezzemolo e bacche di ginepro cotto.